Diario mediorientale. Da Tel Aviv ad Akko (prima puntata)

Tel Aviv è una città complicata da descrivere, perché ha una parte totalmente ricca e capitalistica con grattaceli e spiaggia simili a Miami Beach e una parte povera con mercati abusivi. Jaffa, che gli israeliani chiamano Yafo, è la parte vecchia della città, prima palestinese, con ristoranti moschee e hashisherie. Tel Aviv è una città che copre la propria insicurezza con militari con mitra spianati ogni secondo e dodici telecamere solo ad un semaforo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Akko è una città molto diversa da Tel Aviv, perchè è una città molto antica e attaccata alle proprie tradizioni. Akko (San Giovanni d’Acri) ha visto molte guerre per la sua conquista, in quanto era un porto molto importante per i pellegrini che arrivavano in Terra santa. È stata una città fortificata e comandata dai Templari che sono i famosi cavalieri/monaci/banchieri ai tempi delle crociate. I Templari sono una specie di cavalieri molto religiosi, ma anche fedeli tra loro. Nella base templare dove vivevano i cavalieri si era sottoposti a durissime penitenze se si tradiva i propri fratelli. Queste penitenze consistevano nel non far mangiare il traditore con gli altri fratelli, ma metterlo fuori al freddo. Poi dopo un anno di penitenza il capo Templare decideva se riammetterlo o no nei Templari.
Ad Akko c’è anche una bellissima moschea chiamata Al- Jazzara, con giardini interni fioriti e rigogliosi e con una sala di preghiera grande e luminosa. Questa moschea è stata costruita dopo l’assedio dei mussulmani a Akko. Hanno combattuto per conquistare Akko anche Luigi XVI e Napoleone senza riuscirci.

Tutt’oggi la città storica più povera è abitata dagli arabi e la periferia ricca dagli ebrei.

Niccolò Ciappi

(foto dell’autore)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...