L’Abbecedario della distanza. Parole e numeri per raccontarsi

Questo Abbecedario nasce da una sfida, cioè quella di raccontare un’attualità scolastica in modo da andare oltre il presente per riscoprirne significati nuovi. L’attualità la conosciamo. L’emergenza Coronavirus ha allontanato i ragazzi in modo prolungato dalle loro aule e dal quel vissuto scolastico fatto di imprescindibile e vitale prossimità di idee, confronti e crescita. La…

La Letturanza. Consigli di lettura tra pari, ma a distanza!

Il progetto nasce nel contesto della didattica di emergenza -come preferiamo chiamare noi la DAD- con l’obiettivo di valorizzare l’ esperienza  dei ragazzi in quarantena, attraverso un percorso di crescita che li coinvolga attivamente anche nella promozione della lettura tra pari.  Cliccate e ascoltate: https://www.spreaker.com/show/la-letturanza Intervista multipla ad alcuni degli autori de La Letturanza In…

MEMEMATICÓS

 L’oggetto “meme” è un oggetto complesso e stratificato dal punto di vista della forma e del contenuto, in cui è necessario afferrare e saper collegare tra loro vari livelli. La collaborazione con il Dipartimento di Matematica dell’Università di Torino ha ulteriormente confermato la qualità raggiunta.                     …

N come Natura

  Gli animali, le piante, gli alberi vivevano indisturbati nei loro habitat.  Tutto andava a gonfie vele finché non è arrivato l’ essere umano, una razza invadente che è riuscita a rovinare la natura con lo smog, l’ inquinamento acustico, di tutto e di più. Ormai qualunque cosa era ingestibile, al punto che alcuni animali…

V come Virale

Quando si parla di Social Network compare spesso il termine virale. Con virale si intende un contenuto che si diffonde molto rapidamente fra i nuovi mezzi di comunicazione. Il contenuto può avere diverse forme come dai video ai giochi online o alle foto ed i messaggi postati sui social. Nei social il virale può essere…

W come Wi-fi

I Mi trovavo esattamente seduto al tavolo e stavo facendo merenda. Poi, accesi la televisione e qualche minuto dopo, quando stavo per andarmene, sentii parlare al riguardo della scuola. Capii che il governo doveva decidere se chiudere le scuole o no. La notizia arrivò: le scuole avrebbero chiuso. Da quel giorno ho iniziato ad avere…

J come Jolly (me lo gioco e vinco!)

Questa pandemia è un po’ come quelle “carte imprevisto” che sei obbligato a pescare quando ce l’hai quasi fatta. Ti mancano poche caselle alla vittoria. Ce la potresti fare con un lancio di dadi.Invece l’imprevisto mette in discussione le sorti del gioco. Ma io ho il jolly! Me lo gioco e arrivo alla fine, proprio…

V come Velocità

  In questo periodo molto difficile non avrei mai pensato di dover rinunciare a qualcosa di cui facevo uso tutti i giorni: la velocità.  Ora, ad esempio, non ci svegliamo più velocemente per andare a scuola di corsa perché eravamo in ritardo; anzi ora che ci sono le video lezioni non abbiamo più la fretta…

V come Vita

Inutile negarlo, la quarantena obbligatoria ci ha messo a dura prova tutti. Ci ha chiuso in casa, ha cambiato le nostre abitudini, ci ha dato molto tempo per riflettere è vero ma non sempre è un fatto positivo. Di colpo abbiamo perso ogni punto di riferimento: gli amici, i compagni di scuola, la possibilità di…