Delitto al buio

I « Daisy, Daisy!» mi chiamava la mia migliore amica, Mary. Stavamo giocando a nascondino e (come al solito) metteva in atto la sua tattica segreta. Segreta per modo di dire, dato che consiste nel chiamare l’avversario affinché egli sbotti e chieda “CHE C’È?”, in questo modo Mary può capire dove si trova la persona…

Delitto sotto la pioggia

Introduzione: in questo racconto giallo mi sono immaginata di trovarmi nel passato nei panni di un’investigatrice degli anni 60 a  risolvere un coinvolgente ed immaginario omicidio. (Greta Gelli) I Quel pomeriggio dell’8 Settembre del sole non ce n’era neanche l’ombra. Era una giornata particolarmente cupa e pioggiorellava a malapena. Alla radio giunse alle orecchie di…

L’Europa in un click!

Mappe interattive per visite immaginarie alle principale città europee. Lavoro a cura della classe 2F a.s.2020/21

Serena, la Sirena che continuò a nuotare

C’era una volta una ragazza di nome Serena che sapeva nuotare benissimo così che venne soprannominata Sirena; che poi passò a Sirenetta perchè era ancora una giovane ragazza. Sirenetta aveva dei capelli di colore rosso come lo stop al semaforo. La ragazza aveva quindici anni e sapeva guidare benissimo il motorino. Un giorno Sirenetta, sbagliando…

Nel 3000 d.C. ad occhi chiusi!

Era un giovedì sera, era tardi e dovevo andare a letto. Quindi andai a lavarmi i denti, fare la cartella, mettermi il pigiama e dare la buonanotte ai miei genitori e alla mia sorella, infine andai a letto. Insomma, tutto era normale fino ad allora…..Quando mi svegliai non trovai nessuno della mia famiglia e per…

Pandemìtos. I miti classici al tempo del Coronavirus

Perchè mitologia e virus? Perchè crediamo che la lettura e la riscrittura dei miti aiutino a fare i conti con quel “non sapere” che da sempre ha generato smarrimento, ansia e paura. Questo laboratorio di riscrittura di alcuni miti classici al tempo del Coronavirus è il nostro tentativo di costruire delle narrazioni condivise capaci di dare forma ad emozioni…