Diario mediorientale. I luoghi di Gesù (seconda puntata)

Stamattina mi sono svegliato un po’ presto per visitare più città. Il primo luogo che ho visitato è stato Nazareth,  una città con sostanzialmente poche cose da vedere ma con una chiesa molto famosa, quella dell’Annunciazione ( dove l’angelo Gabriele annunciò  a Maria di essere incinta del figlio di Gesù). Successivamente sono andato nel luogo paradisiaco del lago di Tiberiade con conchiglie piccolissime e un’ acqua piatta come una tavola. Questo è il luogo dove  Gesù camminò sulle  acque. Dopo sono andato a Capharnau e a Magdala, tutte e due città vecchissime e interamente fatte di pietra: Capharnau è la città di Cristo e Magdala la citta di Maria Maddalena dalla quale prende il nome. Maria Maddalena era la sposa di Gesù secondo fonti inattendibili. La religione va interpretata bene secondo me, perché una cosa è esserne partecipi e una cosa è esserne schiavi, perchè esserne schiavi implica esserne partecipi ma non vice versa.

Niccolò Ciappi

jesus

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...