“Libro e moschetto, fascista perfetto”. La scuola italiana durante il fascismo.

La scuola italiana in tutti i suoi gradi e i suoi insegnamenti si ispiri alle idealità del Fascismo, educhi la gioventù italiana a comprendere il Fascismo, a nobilitarsi nel Fascismo e a vivere nel clima storico creato dalla Rivoluzione Fascista” B. Mussolini

I lavori qui proposti mettono in luce i caratteri essenziali dell’ideologia fascista negli aspetti di vita scolastica, con attenzione particolare ai mezzi di propaganda e di  ricerca del consenso e all’organizzazione dell’ambiente classe. Il confronto tra le testimonianze della scuola sotto il regime fascista e quella vissuta quotidianamente dagli autori sia di stimolo alla capacità critica e alla rielaborazione personale.

  • Battaglini Tiberio

Condizionamento e quadro generale

  • Bandinelli Duccio, Ciappi Niccolò, Faraoni Tommaso, Ricci Matteo

Scuola Fascista_Quadro complessivo 

  • Battaglini Lavinia, Cerasa Mara, Sprugnoli Sabrina

Temi, testimonianze e altri aspetti

  •  Ciulli Jacopo, Franci Guglielmo, Hams Ayman, Martinez Carlos

L_arredo scolastico durante il periodo fascista

  • Bruni Dario, Orlandi Matteo

Il testo unico e l’ideologia

  • Bocci Virginia, Machuca Jennifer, Neri Zoe

Testimonianze e confronti

  • Cristiani Giulia, Pucci Gloria, Scaringi Guya

Percorsi di studio e testimonianze

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...