Jacques-Luis David, pittore della Rivoluzione. La Morte di Marat

La Morte di Marat, anche nota come “Marat Assassinato” è un dipinto
commissionato a Jacques-Luis David dalla Convenzione in onore del
martire della Rivoluzione comunemente chiamato Marat. Oggi il
dipinto è custodito al Museo reale delle belle arti del Belgio di Bruxelles
Marat era un giornalista, un medico e persino un politico. Faceva parte del
terzo stato ed era giacobino. Fu assassinato nel 1793 da Charlotte Corday,
girondina.
Il dipinto raffigura il momento dopo l’ omicidio: Marat nella vasca da
bagno con una ferita nel torace (ferita causata da Cahrlotte Corday).
La ferita, la testa riversa, il braccio, il sudario e i colori freddi fanno
riferimento alla “passione di Cristo” elevando Marat al di sopra delle
persone comuni.
Come tecnica Jacques-Luis David ha usato l’ olio su tela. Il quadro si
concluse dopo tre mesi nel 1793.
Guya Scaringi
1483023777369Marat_grande

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...